GP del Bahrain: la vittoria di Hamilton oscurata dall'incidente di Grosjean

Autore dell'articolo: , pubblicato l'29 novembre 2020.

La gara è iniziata in modo straordinario modo drammatico, perché v quarto turno c'era una folla all'inizio, dove si sono avvicinati troppo Daniel Kvjat in Romain Grossean, che si inchinò Latifia a Williams. Il francese è stato quindi spazzato via a tutta velocità in una recinzione protettiva, che ha sfondato, l'auto era letteralmente strappato a metà e Grosjean può essere ringraziato Sistema Haloche l'ha portata via solo con ferite - secondo le prime conoscenze avrebbe dovuto avere ustioni e costole rotte - perché in questa scena orribile l'inferna avrebbe potuto avvicinarla alla vita.

https://twitter.com/F1/status/1333101724119261184

Comprensibileche la gara è stata interrotta perché hanno dovuto sostituire una parte recinzioni protettive, che è durato un'ora spessa. Hanno anche dovuto portare via i resti dell'auto Romain Grosjean. Alla fine, possiamo dire che un grande grazie va anche ai soccorritori, che sono stati subito in azione e ovviamente Grosjean a se stesso, che ci ha dimostrato che i corridori sono persone diverse da noi, perché altrimenti come potremmo descrivere la sua condotta in questo inferno da cui è fuggito.

Dopo buona ora la gara è iniziata con una partenza da fermo e in ordine, ma anche secondo sequel la gara non durò a lungo, poiché dopo alcune curve entrò Kvjat passeggiata, che ha capovolto, il che significava una safety car. Dopo pochi giri, però, la gara è ricominciata terza volta, questa volta senza complicazioni. Per la terza volta ha difeso il comando Lewis Hamilton, questa volta prima Max Verstappn.

Hanno anche mantenuto i loro posti dietro di lui Perez, Albon in Norris. Ocon ha dovuto combattere gli attacchi Leclerc, che non riusciva a trovare una via d'uscita, ma l'hanno preso subito Sainz in Ricciardo, che ha superato il Monaco. Racer Ferrari ha poi perso un altro posto contro Gassoso.

https://twitter.com/F1/status/1333095748544688129

V 16 ° round le prime soste ai box sono iniziate quando c'era lui Ricciardo miscela dura obul. Po Ocon, che indossava un mix medio, anche lui è venuto ai box per cambiare Kvyat, ma prima doveva restare 10 secondi di penalità a causa del ribaltamento passeggiata. Tre giri dopo è rientrato anche ai box Hamilton, che ancora una volta ha indossato la miscela di mezzo.

Ha preso anche la stessa strategia Albone un giro dopo sono tornati di nuovo Perez in Verstappen. Quest'ultimo ha cercato disperatamente di ridurre l'arretrato di Hamilton, ma senza successo. È dietro i leader Perez in terza posizione ha preso un bel vantaggio Albon. Un altro pilota Mercedes Bottas ha lavorato molto in mezzo al campo in una gara che dimenticherà rapidamente ed è stato anche senza punti per molto tempo.

V 34 ° round je Verstappen la seconda volta si è avvolto nei box e ha messo su una nuova serie di miscele dure. Mercedes ha reagito solo più tardi e Hamilton ha chiesto un cambio di pneumatici, anche mescole dure. È sceso in pista poco prima Perez, che tre giri dopo ha anche fatto una seconda sosta ed è caduto per entrambi i piloti McLaren al quinto posto. Bottas ha fatto la sua terza sosta nel 39 ° round. Lo ha fatto anche nel 46 ° round Verstappen, che ha utilizzato pneumatici di fascia media negli ultimi dieci giri, assicurandosi un punto in più per il giro più veloce della gara.

Tre giri prima della fine della gara, uno shock per la squadra Punto di gara in Sergio Pereza. All'inizio, il fumo iniziò a fumare dal retro dell'auto, e il fumo divenne sempre più intenso fino a quando non entrò nel fuoco, il che significava rassegnarsi per messicano e zero per Punto di gara nella lotta per il terzo posto nel campionato di costruzioni, che ora occupa McLaren.

Ha ereditato il terzo posto Albon e potresti aver guadagnato qualche vantaggio dai tuoi capi in termini di quartier generale per la stagione 2021. Probabilmente Pigrizia più che le dimissioni irritate dal fatto di non aver concluso la gara prima del thailandese.

È entrato in pista Macchina di sicurezza, che ha portato l'intera carovana fino al traguardo. Per i primi tre Hamilton, Verstappen in Albon, sono tornati ai punti Lando Norris (4°), Carlos Sainz (5°), Pierre Gasly (6°), Daniel Ricciardo (7°), Valtteri Bottas (8°), Esteban Ocon (9.) a Charles Leclerc (10°).

Che è stata una vittoria Hamilton in Mercedes di secondaria importanza e all'ombra del terribile incidente di un corridore Haas Romain Grosjean, racconta anche il fatto che lo era francese selezionato per corse da corsa, perché romano ha lottato con il tempo per la sua vita e ha vinto!  

L'articolo è pubblicato anche su vmax.si

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare