Puig soddisfatto del test: La nuova moto è più leggera, siamo ancora lontani dalla Ducati come aerodinamica

Autore dell'articolo: , pubblicato l'28 novembre 2023.

Alberto Puig è soddisfatto dell'andamento dei primi test per la stagione 2024. Il team ha testato una serie di innovazioni, evidenziando la riduzione del peso della moto come un importante miglioramento.

Dopo la partenza di Marc Marquez e molti cambiamenti all'interno della squadra, Puig ha segnato l'inizio di un capitolo completamente nuovo. Joan Mir, che ha assunto il ruolo di pilota di punta dopo la partenza di Marquez, e il nuovo arrivato nel team Luca Marini hanno testato il nuovo prototipo di moto Honda per la prossima stagione.

"Oggi è una giornata positiva alle spalle. Abbiamo testato molte innovazioni e siamo soddisfatti della maggior parte di esse. Abbiamo ancora tanto lavoro davanti a noi, perché la scorsa stagione non eravamo i migliori", ha detto in un'intervista a DAZN.

Secondo lui, la nuova moto dovrebbe offrire una presa migliore rispetto al suo predecessore. Ha individuato la perdita di peso come il miglioramento più grande.

"La nuova moto è più leggera di quella dell'anno scorso. Questo è un fattore molto importante, poiché il peso ha una grande influenza sul comportamento della moto, soprattutto in frenata e nei cambi di direzione. Inoltre, se non tocchi nulla sulla moto e riduci solo il peso, andrà subito meglio."

"Siamo più indietro rispetto all'aerodinamica. Abbiamo prestato molta attenzione a questo ultimamente. Oggi abbiamo testato tante novità, ma siamo ancora lontani dalla Ducati”.

Ha detto di Luca Marini:

"Viene dalla Ducati, nelle ultime tre stagioni è stato sulla migliore moto. Sicuramente saprà darci molte informazioni utili. Marc era con noi tutto il tempo e non aveva questa opportunità."

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare