Etichetta: bahraingp

La Ferrari ha dimezzato il gap dalla Red Bull

La Ferrari ha dimezzato il gap dalla Red Bull

Formula 1
Il patron della scuderia Ferrari, Frederick Vasseur, non è del tutto soddisfatto dopo la gara del Gran Premio del Bahrain, ma ha sottolineato che a Maranello, rispetto alla gara dello scorso anno, il distacco dalla Red Bull vincente si è ridotto della metà. Carlos Sainz ha tagliato il traguardo sabato al terzo posto, a 25 secondi da Verstappen, ma l'anno scorso era quarto, a 48 secondi dal pilota della Red Bull. "Sicuramente abbiamo sensazioni contrastanti dopo la gara, perché avremmo potuto conquistare la migliore posizione di partenza, e in gara abbiamo dimezzato il distacco dalla Red Bull rispetto allo scorso anno," ha detto il francese. "Il rovescio della medaglia è che non è ancora abbastanza e abbiamo avuto ancora molti problemi durante il fine settimana di gara. Dobbiamo sistemare i problemi ai freni che ha avuto Charles, ma nel complesso abbiamo fatto un buon lavoro. Anche sul cruscotto,
Mercedes: Perdevamo mezzo secondo al giro a causa di problemi in frenata

Mercedes: Perdevamo mezzo secondo al giro a causa di problemi in frenata

Formula 1
Toto Wolff ha stimato che George Russell e Lewis Hamilton hanno perso mezzo secondo al giro nella gara del Gran Premio del Bahrein a causa del raffreddamento insufficiente del motore, e gli stessi problemi hanno afflitto il team Williams, che gareggia anche con i motori Mercedes. Russell ha iniziato la gara dal terzo ed è arrivato quinto, mentre Hamilton è arrivato settimo dopo essersi qualificato nono. Russell ha superato Charles Leclerc per il secondo posto all'inizio della gara e sembrava pronto a seguire il leader Max Verstappen, ma il team ha valutato male le esigenze di raffreddamento prima della gara e il propulsore ha iniziato a surriscaldarsi. Hamilton, così come il pilota del team Williams, hanno dovuto affrontare gli stessi problemi. "Tutto è andato bene nei test, anche negli allenamenti di giovedì e venerdì
La Red Bull ha festeggiato una doppia vittoria nella gara di apertura della stagione in Bahrain

La Red Bull ha festeggiato una doppia vittoria nella gara di apertura della stagione in Bahrain

Formula 1
La migliore posizione di partenza di Max Verstappen nella gara di apertura della stagione 2024 in Bahrein ha celebrato una vittoria dominante nello stile dominante in cui ha concluso l'anno scorso. Il successo di squadra del team Red Bull Racing è stato completato da Sergio Perez, che ha concluso 20 secondi dietro l'attuale campione del mondo e quattro secondi davanti allo spagnolo Carlos Sainz su Ferrari. Il compagno di squadra di Sainz, Charles Leclerc, è arrivato quarto, mentre il pilota della Mercedes, George Russell, è arrivato quinto. https://twitter.com/F1/status/1763966503274090817 La gara si è svolta senza interruzioni e tutti e 20 i corridori sono arrivati ​​al traguardo. Anche Lando Norris ha vinto punti nella corsa per il sesto posto, Lewis Hamilton è settimo, Oscar Piastri ottavo, Fernando Alonso nono e Lance Stroll ha vinto l'ultimo punto al decimo posto.
Mercedes al comando delle FP2: Hamilton ha quasi mezzo secondo di vantaggio su Verstappen

Mercedes al comando delle FP2: Hamilton ha quasi mezzo secondo di vantaggio su Verstappen

Formula 1
I piloti e i team di F1 hanno terminato le seconde prove libere prima del Gran Premio del Bahrein. Il miglior tempo è stato stabilito dal britannico Lewis Hamilton, davanti al compagno di squadra George Russell e Fernando Alonso (+0.286). Carlos Sainz della Ferrari è arrivato quarto, Oscar Piastri è quinto, e il pilota della Red Bull con il punteggio più alto, Max Verstappen, che era 0.477 secondi dietro il tempo di Hamilton, ha fatto segnare il sesto tempo. Il tedesco Nico Hulkenberg (Haas) è settimo, Lance Stroll ottavo, Charles Leclerc (Ferrari) nono e Sergio Perez decimo.
Doppia vittoria per la Red Bull nella gara inaugurale della F1 in Bahrain, le dimissioni di Leclerc e il podio di Alonso

Doppia vittoria per la Red Bull nella gara inaugurale della F1 in Bahrain, le dimissioni di Leclerc e il podio di Alonso

Formula 1
Max Verstappen ha iniziato la stagione 2023 con una vittoria dominante nel Gran Premio del Bahrain, partito dalla migliore posizione di partenza. Il successo del team Red Bull è stato completato dal messicano Sergio Perez con un secondo posto, mentre il pilota dell'Aston Martin, Fernando Alonso, è salito sul podio nel 45° round, alla sua prima gara con il team. Per il due volte iridato si tratta del primo podio dal GP del Qatar 2021. La Ferrari, invece, ha iniziato la stagione in maniera esattamente opposta rispetto allo scorso anno, con il ritiro dal terzo posto del monegasco Charles Leclerc dopo che la sua Ferrari aveva corso fuori potenza, Carlos Sainz, che fino al 45esimo giro guidava in terza posizione, ma alla fine era quarto. Lo spagnolo è stato un osso duro per Lewis Hamilton su Mercedes, che ha chiuso quinto. Il canadese Lance Stroll è arrivato sesto davanti a George Russell, in Virginia
Russell punta al podio in Bahrain

Russell punta al podio in Bahrain

Formula 1
Russell ha puntato a lottare per il podio all'inizio della stagione in Bahrain dopo che il suo team Mercedes si è ripreso da uno "shock" nelle prove libere del venerdì per finire sesto in griglia. Il britannico era a mezzo secondo da Max Verstappen della Red Bull, che ha preso il primo posto, Sergio Perez secondo, e la seconda Mercedes di Lewis Hamilton era settima. "Ci aspettavamo di essere qui da qualche parte, ma dopo venerdì non eravamo nella forma migliore, quindi il merito va agli ingegneri che hanno lavorato durante la notte e alle persone in fabbrica per aver trovato molta più velocità", ha detto Russell. "La nostra macchina ha un buon ritmo nei lunghi set di giri. Se riusciamo a mantenere il vantaggio sull'usura delle gomme su Ferrari e Aston Martin, allora possiamo puntare a n
Alonso: Otto mesi fa, una cosa del genere era impensabile

Alonso: Otto mesi fa, una cosa del genere era impensabile

Formula 1
Fernando Alonso ha detto che la prestazione del team Aston Martin nelle qualifiche in Bahrain è stata incredibile e che otto mesi fa nessuno avrebbe potuto nemmeno immaginare una cosa del genere. Lo spagnolo, che oggi prenderà parte alla prima gara con il team Aston Martin, ha chiuso le qualifiche al quinto posto, mentre il suo compagno di squadra Lance Stroll, che si è rotto entrambi i polsi 12 giorni prima, è arrivato ottavo. "È solo un risultato incredibile e un'auto incredibile che abbiamo ora", ha detto un Alonso entusiasta. "Questo è solo l'inizio di questo progetto, quindi abbiamo una buona base da sviluppare nelle prossime settimane e gare. Iniziare la prima gara dal quinto posto è incredibile. Ci stiamo godendo ogni momento, ogni sessione di allenamento. Sembra quasi troppo bello per essere vero, ma le qualifiche sono alle spalle e siamo ancora tra i migliori
Leclerc ha concluso le qualifiche in anticipo per risparmiare le gomme per la gara

Leclerc ha concluso le qualifiche in anticipo per risparmiare le gomme per la gara

Formula 1
Charles Leclerc era molto vicino alla migliore posizione di partenza in Bahrain, ma il ferrarista ha optato tatticamente per non fare un altro tentativo, risparmiando un treno di gomme per la gara. Di conseguenza, il monegasco è scivolato dal secondo al terzo posto quando è stato superato dall'altro pilota della Red Bull, Sergio Perez, e anche se sembrava che ci fosse una sorta di cedimento della vettura, la Ferrari ha annunciato che si trattava di una mossa tattica . "Dobbiamo essere realistici", ha detto Leclerc dopo le qualifiche, Red Bull e Aston Martin saranno ovviamente molto veloci in gara, quindi penso che abbiamo fatto la cosa giusta quando eravamo pronti a perdere una o due posizioni di partenza ma partire la gara con gomme nuove. Sono sicuro che abbiamo preso la decisione giusta, ma se sarà così, lo vedremo domani". Il monegasco ha dichiarato che la squadra di marzo