Etichetta: archi

Silux Cup - Una tanto necessaria diversificazione delle gare!

Silux Cup - Una tanto necessaria diversificazione delle gare!

GHD
Il team sloveno di grande successo Lema Racing e il noto IK Sport stanno preparando un'interessante competizione di coppa nelle gare di velocità in montagna per questa stagione insieme alla società Silux. La Silux Cup comprenderà quattro gare, che conteranno anche come Campionato nazionale sloveno di velocità in montagna, e i piloti si sfideranno con sei Renault Clio Cup di due generazioni e due Škoda Fabia R2. Per dimostrarsi principalmente ai piloti e non alle auto da corsa, le auto più potenti saranno ponderate in modo che il rapporto peso / potenza di tutte le auto da corsa sarà lo stesso. Il lodevole arricchimento della scena agonistica slovena godrà anche di un'ottima copertura mediatica, poiché Planet TV preparerà reportage dopo ogni gara con molte registrazioni dalla pista e dalle auto da corsa, numerose conversazioni con i piloti e non ancora.
I dieci più letti nell'ultimo anno

I dieci più letti nell'ultimo anno

Altri sport
Ora che siamo entrati nel nuovo anno e stiamo iniziando la nuova stagione, è il momento giusto per svelare le dieci notizie più lette del nostro portale nell'ultimo anno. 1. L'allenamento di sabato è stato segnato da un grave incidente Zorman Training prima della gara di Ilirska Bistrica è stata vinta dal ceco Miloš Beneš con Osella FA30, ma la vicenda è stata oscurata da un grave incidente Slavko Zorman, in cui si è infortunato alla colonna vertebrale. Puoi leggere di più qui ... 2. Tragedia al GHD Verzegnis Al termine di una gara di velocità in montagna a Verzegnis, in Italia, si è verificato un incidente insolito e tragico in cui Hanspeter Laber ha perso la vita. Puoi leggere di più qui ... 3. Time attack # 5: luci accese! Asfalto liscio, pista illuminata, odore di pneumatici bruciati. Il popolare Time Attack, tanto per cambiare, ha avuto luogo la sera con
La gara di Lučine si è conclusa prematuramente

La gara di Lučine si è conclusa prematuramente

GHD
  La gara di velocità in montagna a Lučine si è conclusa prematuramente. Nella terza manche, piena di interruzioni, Istvan Kavecz e la sua BMW hanno danneggiato il guardrail così gravemente che non è stato possibile ripararlo a tal punto che l'ultima corsa potrebbe essere eseguita in sicurezza fino alla fine. Questa operazione è stata annullata ei risultati dopo la seconda esecuzione hanno avuto effetto. La vittoria di quest'anno a Lučine va all'italiano Federico Liber con la formula Gloria C8F, che ha battuto di ben due secondi il ceco Vaclav Janik. Il terzo era Laszlo Szazs. L'ungherese, che qui ha giocato per il club croato, era a due secondi dal vincitore. Gli sloveni più veloci dovevano essere Marjan Smrdelj con Lola F3000, che è stato il settimo più veloce tra tutti i concorrenti. È nella somma totale del DP sloveno con il tempo totale
I corridori di Lučine si sono allenati prima della gara di domani

I corridori di Lučine si sono allenati prima della gara di domani

GHD
  I corridori hanno completato tre sessioni di allenamento a Lučine oggi prima della gara di domani. Gli allenamenti, in cui molti piloti hanno guidato le loro auto sulla pista verso Lučine per la prima volta nella loro carriera, si sono svolti senza grosse peculiarità, ma abbiamo visto alcuni fallimenti tecnici ed errori dei piloti. Tra questi, se non il più grande, probabilmente il più costoso di tutti, quello fatto nella seconda sessione di allenamento dall'inglese David White, che si è schiantato contro una recinzione protettiva con la sua mitica Porsche Spyder Special e ha danneggiato l'auto da seicentomila dollari. In tutte e tre le sessioni di allenamento, l'ordine in alto non è cambiato. Federico Liber è stato il più veloce in tutti gli allenamenti, mentre Vaclav Janik e Laszlo Szasz sono stati secondi e terzi. Liber ha messo in scena la sua corsa più veloce nella terza prova quando lo ha fatto
Over promette un buon risultato

Over promette un buon risultato

GHD
  Aleš Prek, l'attuale campione nazionale, prima della gara di Lučine ha detto che voleva soprattutto godersi la gara. "Finché mi sento bene, un buon risultato non dovrebbe essere perso", ha detto. Gli piace molto la pista lunga 3,9 chilometri da Todraž a Lučine, anche se non si adatta alla sua Porsche 997 GT3. "La pista è bella, ma non si adatta alla mia macchina. È fatta per le auto a quattro ruote motrici, ma per il resto è molto bella e tecnicamente impegnativa di per sé". Con quelle del resto d'Europa. "Ho parlato con amici austriaci e tutti sono entusiasti della pista e degli spettatori", ha spiegato Aleš. "È vero che ci sono rotte più lunghe e veloci a livello europeo, ma è necessario
Lo Speed ​​Council regala due biglietti per GHD Lučine!

Lo Speed ​​Council regala due biglietti per GHD Lučine!

gioco a premi
  Ti offriamo una bella opportunità per guardare gratuitamente uno dei migliori spettacoli di corse in Slovenia con il tuo amico: una gara di velocità in montagna a Lučine! Tutto quello che devi fare è cliccare sul link sottostante e seguire le istruzioni e con un po 'di fortuna i biglietti saranno tuoi! Voglio due biglietti GRATIS per Lučine!    
La prossima stagione arriva lo scontro dei campioni del GHD

La prossima stagione arriva lo scontro dei campioni del GHD

GHD
  Nell'ultima riunione dell'International Sports Council, la FIA ha dato il via libera alla competizione più prestigiosa al mondo delle gare di velocità in montagna. La prossima stagione, ai corridori sloveni di velocità in montagna viene anche promessa l'opportunità di partecipare alla cosiddetta competizione Hill Climb Masters. Le gare di velocità in montagna sono una delle più antiche discipline degli sport motoristici, poiché le prime gare furono organizzate all'inizio del XX secolo. Oggi le gare si svolgono in più di venti paesi europei, così come in altri continenti, dove la gara più famosa è la Pikes Peak in Colorado. L'European Mountain Speed ​​Racing Championship (EHCC) comprende tredici eventi in undici paesi, inclusa la Slovenia. Oltre ai campionati europei, ci sono altre tre competizioni: il campionato di antiquariato, il campionato internazionale, t
Numero record di candidature per Lučine

Numero record di candidature per Lučine

GHD
  Un numero record di corridori si è registrato per la gara di velocità in montagna a Lučine, che si svolgerà il prossimo fine settimana. L'elenco include 128 artisti provenienti da sette paesi. Alcuni piloti sono già vecchie conoscenze della pista verso Lučine, e alcuni di loro si esibiranno qui per la prima volta, e anche quest'anno gli spettatori avranno sicuramente qualcosa da vedere, poiché oltre alle auto da corsa più o meno attraenti possiamo trovare una serie di prototipi e formule. http://www.youtube.com/watch?v=3BkLrVR77lE Puoi vedere l'elenco delle applicazioni a questo link.
Lučine festeggia quest'anno il suo decimo anniversario

Lučine festeggia quest'anno il suo decimo anniversario

GHD
  La gara di velocità in montagna a Lučine festeggerà quest'anno il suo decimo anniversario. Si è svolto per la prima volta sul percorso da Todraž a Lučin nel 2005 e un anno dopo sono state organizzate due gare su di esso. Oggi è considerato uno dei più grandi eventi automobilistici in Slovenia e l'interessante traccia attira ogni anno molti corridori nazionali e stranieri. Quest'anno, gli organizzatori si aspettano più candidature dalla vicina Croazia, poiché la partita sarà considerata anche il campionato nazionale croato. Con la gara di Lučine, inizia la stagione delle gare slovene di velocità in montagna, e tra tre settimane seguirà un'altra spettacolare gara a Ilirska Bistrica, e la terza e ultima sarà a Gorjanci nella prima metà di settembre. Nonostante sia il più corto dei tre tracciati, è visitato ogni anno da tantissimi appassionati di corse che
GHD Lučine proprio davanti alla porta

GHD Lučine proprio davanti alla porta

GHD
  Tra poco più di tre settimane, i migliori piloti sloveni ed europei delle gare di velocità in montagna si riuniranno di nuovo a Lučine, che affronteranno il tempo verso la cima del tracciato lungo 3900 metri. L'elenco dei piloti iscritti non sarà noto fino al 2 agosto, ma mancherà sicuramente Hans-Peter Laber, ferito a morte nella gara di Verzegnis. Sabato 10 agosto 2013, dalle 07:30 alle 09:00 Verifiche tecniche a pagamento - (per i ritardatari) e ispezione amministrativa delle auto d'epoca alle 10:00 Intervista a concorrenti e piloti - prima della gara alle 11:00 Allenamento ufficiale - 1a manche 1 h dopo la fine del 1 ° allenamento Allenamento ufficiale - 2 ° manche 1 h dopo il 2 ° allenamento Allenamento ufficiale - 3 ° manche 18.30, oppure 15 minuti dopo l'arrivo dell'ultimo veicolo ai box dopo il 3 ° allenamento 2 ° sessione di giuria, inizio emissione