Etichetta: Mick Schumacher

Non c'è più spazio per Schumacher in F1

Non c'è più spazio per Schumacher in F1

Formula 1
Sembra che Mick Schumacher continuerà la sua carriera agonistica al di fuori della Formula Uno, dove a quanto pare non c'è alcun interesse per il tedesco dal famoso cognome. Dopo che Schumacher ha completamente surclassato Nikita Mazepin con la macchina del team Haas, non è riuscito a trovare il ritmo giusto con il rientrante Kevin Magnussen. A causa degli scarsi risultati e degli incidenti, nei quali il budget della squadra fu gravemente danneggiato, alla fine rimase senza un posto da corsa. Attualmente mantiene i contatti con la Formula 24 attraverso il team Mercedes, che aiuta il tedesco nel simulatore, ma i team non hanno un vero posto da corsa per lui, quindi il pilota XNUMXenne flirta con altre serie di corse. Schumacher ha recentemente parlato di un periodo con la squadra americana di cui è stato piuttosto critico, ma spera ancora di trovare un posto fisso nelle corse. Ciò, sebbene M
Mick Schumacher sarà il pilota di riserva della Mercedes

Mick Schumacher sarà il pilota di riserva della Mercedes

Formula 1
Il tedesco Mick Schumacher farà parte del team Mercedes dalla stagione 2023 in poi, dove ricoprirà il ruolo di pilota di riserva. Il figlio del leggendario Michael Schumacher avrà così anche la possibilità di partecipare alla gara se, ad esempio, per motivi di salute, i corridori abituali, George Russell o Lewis Hamilton, non potranno farlo. Anche in questo caso non si tratta di un risultato sorprendente, visto che di questa possibilità si parlava da tempo, e Schumacher, poco prima della conferma ufficiale da parte della Mercedes, ha anche interrotto la collaborazione con la Ferrari e si è ritirato dal loro programma per giovani piloti. Si dice che il contratto sia valido solo per la stagione 2023, aprendo la possibilità di promozione a pilota regolare tra le crescenti speculazioni sulla reputazione di Hamilton. https://twitter.com/MercedesAMGF1/status/1603347273890643969
Binotto: Non abbiamo spazio per Schumacher

Binotto: Non abbiamo spazio per Schumacher

Formula 1
Il capo del team Ferrari F1 Mattia Binotto ha lasciato intendere che Mick Schumacher potrebbe dire addio all'accademia giovanile della Ferrari in cerca di una migliore opportunità per se stesso. Il tedesco saluta il team Haas dopo due stagioni, dove hanno deciso di lasciare il posto al 35enne connazionale Nico Hulkenberg, ed è sempre più probabile che Schumacher segua le orme del padre Michael Schumacher e si trasferisca da Ferrari alla Mercedes. "Mick è un ottimo pilota, è cresciuto nel corso della sua carriera e penso che sia migliorato molto anche quest'anno", ha detto Binotto. "Se guardiamo dove ha iniziato la stagione e dove la sta finendo, allora vediamo che è in grado di progredire. Anche alla Ferrari e alla Ferrari Academy dei giovani piloti, crediamo che sia un buon pilota. Ma dopo la squadra Haa
Nico Hulkenberg torna in sostituzione di Schumacher

Nico Hulkenberg torna in sostituzione di Schumacher

Formula 1
Dopo che Mick Schumacher ha annunciato che si sarebbe separato dal team americano Haas alla fine della stagione, Haas ha annunciato che il tedesco sarebbe stato sostituito dal suo connazionale, il popolare Nico Hulkenberg. Hulkenberg è diventato uno dei beniamini del pubblico nelle ultime stagioni grazie alle sue numerose apparizioni di successo come sostituto temporaneo di vari team, e ora torna come pilota a tempo pieno per il team Haas, con il quale ha firmato un contratto di una stagione. "Sono molto felice di avere il posto di pilota Haas regolare per l'intera stagione 2023", ha detto il tedesco.
Mick Schumacher lascia la Haas, il futuro in F1 resta incerto

Mick Schumacher lascia la Haas, il futuro in F1 resta incerto

Formula 1
Il tedesco Mick Schumacher ha annunciato sui suoi social di lasciare il team Haas a fine stagione. Il suo futuro nel team è stato a lungo in discussione, ma ora il figlio del sette volte campione del mondo di F1, Michael Schumacher, ha confermato che sta terminando la sua collaborazione con il team americano. Schumacher ha aggiunto che vuole restare in F1 e farà di tutto per realizzarlo, ma il suo futuro per ora rimane incerto. Tuttavia, hanno mostrato interesse per lui nel team Mercedes, a cui appartiene anche il giovane tedesco, secondo il capo squadra Toto Wolff.
Schumacher ha voltato le spalle alla Ferrari

Schumacher ha voltato le spalle alla Ferrari

Formula 1
Mick Schumacher si ritirerà dall'Accademia dei Giovani Piloti Ferrari al termine della stagione 2022, interrompendo così i legami con la squadra di Maranello. Il tedesco, che a fine stagione dovrebbe salutare il team Haas, sarà così a disposizione di altre Case, mentre il suo posto nel team americano sarà preso dall'italiano Antonio Giovinazzi. Schumacher non ha molti posti vacanti tra cui scegliere e si vocifera che possa ritrovarsi nella squadra alpina al fianco di Esteban Ocon, mentre alcuni lo collegano con un passaggio ad Alpha Taura. Probabilmente non ci sarà spazio per il tedesco sotto gli auspici della Ferrari, dato che Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno contratti a lungo termine nella scuderia di Maranello, e l'Alfa Romeo, partner della Ferrari, conclude la sua stretta collaborazione con il team Sauber al termine della stagione 2022. La maggior parte dovrebbe
Sebastian Vettel ha annunciato il suo ritiro dalla Formula 1

Sebastian Vettel ha annunciato il suo ritiro dalla Formula 1

Formula 1
Sebastian Vettel ha annunciato il ritiro dalla Formula dopo la fine della stagione 2022. Il quattro volte iridato ha sorpreso il pubblico sportivo creando un profilo sul social network Instagram, dove non è stato presente per tutti gli anni di corse in Formula 1. Il pilota tedesco ha fatto la sua prima apparizione in Formula 1 nel 2007 al Gran Premio degli Stati Uniti, dove ha corso per il team BMW, e poi il resto della stagione ha avuto una chance nel team Toro Rosso, dove un anno dopo è diventato il il più giovane vincitore nella storia della F1. Questo è stato seguito da un trasferimento al team Red Bull Racing e un periodo di successo in cui ha vinto il titolo di campione del mondo tra i piloti per quattro volte di seguito nelle stagioni dal 2010 al 2013. Successivamente è passato alla Ferrari, dove ha lottato per il titolo nel 2017 e nel 2018, ma entrambe le volte sono arrivate a mani vuote, e poi nel 2021
Horner ha invitato la Formula 1 a restituire i potenti motori a dieci cilindri

Horner ha invitato la Formula 1 a restituire i potenti motori a dieci cilindri

Formula 1
Il capo del team Red Bull Christian Horner ha invitato la Formula 1 e la FIA a prendere in considerazione il ritorno dei motori a otto o dieci cilindri dopo che Sebastian Vettel ha impressionato in una corsa promozionale per l'auto di 30 anni al Gran Premio di Gran Bretagna. Vettel è sceso in pista a Silverstone al volante di un'auto da corsa Williams FW14B alimentata dal propulsore originale a dieci cilindri. Durante un viaggio promozionale, il tedesco ha utilizzato un carburante speciale senza emissioni di carbonio nell'auto da corsa che ha acquistato in una recente asta. https://twitter.com/longlivesv5/status/1543580153598582786 I fan della Formula 1 tradizionale chiedono da tempo il ritorno di propulsori rumorosi e urlanti, che sono stati sostituiti nel 2014 da motori ibridi a 6 cilindri molto più silenziosi. "Deve
Schumacher ha mancato gli ordini della squadra durante il duello con Hamilton

Schumacher ha mancato gli ordini della squadra durante il duello con Hamilton

Formula 1
Mick Schumacher è rimasto deluso dalla decisione della squadra di non utilizzare gli ordini di squadra per scambiare i posti con il suo compagno di squadra Kevin Magnussen dopo la gara sprint in Austria, dove ha concluso nono dopo un duello con Lewis Hamilton. Il tedesco è stato un secondo dietro Magnussen per diciassette dei primi diciotto giri di gara, ad eccezione del giro in cui Sergio Perez lo ha superato, ma quando Hamilton ha iniziato ad attaccarlo ha perso il collegamento e quindi anche la possibilità di difendersi utilizzando il sistema DRS. Divenuto un bersaglio facile per il pilota Mercedes, lo ha superato due giri prima della fine della gara e ha conquistato l'ultimo punto. https://twitter.com/F1/status/1545819570824429569 Schumacher ha detto dopo la gara che il duello con Hamilton è stato divertente, ma secondo lui non sarebbe dovuto succedere affatto