F1 GP Bahrain: Verstappen davanti a Bottas e Norris

Autore dell'articolo: , pubblicato l'26 marzo 2021.

Il primo capitolo della nuova stagione è iniziato con le prime prove libere di oggi in pista Circuito internazionale del Bahrain in condizioni meteorologiche molto più amichevoli di quelle a cui abbiamo assistito quattordici giorni fa, quando si sono svolti i test pre-stagionali su detto circuito. Tuttavia, resta il fatto che il primo allenamento gratuito sotto il sole cocente non cede eccessivamente risultati rappresentativi, visto che la gara è di sera, quando le temperature sono molto più basse di quelle odierne 34 gradi Celsius.

Pirelli si è preparata per questo weekend di gare Pneumatici da C2 a C4. Pirelli ha permesso alle squadre di esibirsi anche quest'anno con pressione inferiore in pneumatici come l'anno scorso. Mentre nel 2020 era necessario avere valori di 22,5 psi (anteriore) e 21,0 psi (posteriore), solo quest'anno è possibile guidare con 21,0 e 19,0 psi. La variazione è dovuta all'utilizzo di nuove miscele più durevoli rispetto a quelle utilizzate lo scorso anno.

È stato il primo a scendere in pista oggi Fernando Alonso, e subito dopo di lui, un gruppo di altre auto da corsa si precipitò in pista, e minuto dopo minuto il quadro della forza di quest'anno dei singoli team sembrava più chiaro. Nella parte iniziale delle prime prove libere ha curato il miglior tempo Lewis Hamilton, che era 1: 32,2 minuti più veloce di Verstappen, Bottas in Pigrizia.

Il tema principale dello scorso anno delle prove libere e delle qualifiche, la guida fissare arbitrariamente dei limiti la pista questa volta non era in prima linea, anche se i corridori, soprattutto nella quarta curva, sono andati abbastanza larghi. Nel frattempo Lando Norris si è preso cura del nuovo miglior marchio, 1: 31,8 minuti.

Negli ultimi quindici minuti, entrambi hanno mostrato i primi segni di vita Ferrari - Carlos Sainz sfondato fino al quarto, Charles Leclerc anche altrove. Si sono occupati anche di una formazione piuttosto colorata in alto Daniel Ricciardo in Pierre Gasly, ma i migliori si stavano solo preparando per i loro esperimenti finali.

Max Verstappen è stato il più veloce nelle prime prove libere per il GP del Bahrain. - Foto: HB Press

È stato il primo a fare un cambiamento al vertice Valtteri Bottas, Hamilton non è stato il migliore nel giro veloce, ma ci è riuscito Max Verstappn, che ha superato Finca al vertice di tre decimi di secondo. Alla fine, l'olandese ha ottenuto le sue prime prove libere davanti a Bottas, atterrando al terzo posto Land Norris.

Vediamo dove è finito Sebastian Vettel - Il tedesco alla fine si è classificato dodicesimo, un posto davanti al compagno di squadra Passeggiata, seguito da entrambi gli alpini ed entrambi sullo sfondo Il nuovo arrivato di Haas, Schumacher in Mazepino, il che potrebbe suggerire che la Williams potrebbe essere più forte della squadra americana quest'anno.

GP Bahrain, FP1 - risultati:

ML'autistasquadratempo
1Mr. VerstappenRed Bull1:31.394
2V. BottaMercedes1:31.692
3L.NorrisMcLaren1:31.897
4L.HamiltonMercedes1:31.921
5C.LeclercFerrari1:31.993
6S. PerezRed Bull1:32.071
7P.GaslyAlfa Tauri1:32.195
8C.SainzFerrari1:32.366
9D. RicciardoMcLaren1:32.434
10A.GiovinazziAlfa Romeo1:32.786
11K. RaikkonenAlfa Romeo1:33.134
12S.VettelAston Martin1:33.157
13L. PasseggiataAston Martin1:33.233
14Y. TsunodaAlfa Tauri1:33.329
15E. OconAlpino1:33.528
16F.AlonsoAlpino1:33.872
17Signor RussellWilliams1:34.127
18N. LatifiWilliams1:34.340
19M.SchumacherHaas F11:34.501
20N.MazepinoHaas F11:34.975

Puoi anche visualizzare l'articolo su vmax.si

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare