Faggioli con il record corre alla quinta vittoria a Ilirska Bistrica

Autore dell'articolo: , pubblicato il 4 settembre 2016.

Simone Faggioli ha giustificato il ruolo del più grande favorito per vincere la gara di velocità in montagna a Ilirska Bistrica, dove ha migliorato due volte il record della pista oggi e ha meritatamente celebrato la sua quinta vittoria in questa gara. L'italiano ha stabilito un nuovo traguardo con il prototipo Osella FA30 2: 00.57, e sulla strada per la vittoria è stato guidato da un connazionale sulla stessa vettura, Christiano Merli. Dopo l'ultima manche, si trovava a 1.37 secondi dal vincitore, nonostante ottimi tempi.

Il predominio degli italiani è stato confermato dal terzo posto di Paride Macario con Norma M20FC. Il ceco Miloš Beneš è arrivato quarto con Osella FA30 alla fine.

Tra i partecipanti sloveni, il più veloce nella classifica generale è stato Patrik Zajelšnik, che ha preso il quinto posto, suo fratello Aleks (entrambi con il prototipo Norma M20F) ha preso l'undicesimo posto, e Vladimir Stankovič purtroppo si è dimesso.

Nel campionato nazionale sloveno, Milan Bubnič ha vinto davanti a Gregor Brešer e Peter Marc. È stato molto vicino in Divisione 1, dove Gregor Jurak ha vinto con un vantaggio di 48 centesimi su Manuel Dessard, e il terzo questa volta è stato Jenko Čebron, altrimenti il ​​leader nel segnare il campionato in questa divisione. Aleš Žakelj, il più vicino seguace di Čebron nel campionato di divisione, era quinto con Zastava Yugo, mentre Tadej Dessardo era quarto.

Tilen Pogačar ha vinto in Divisione 2 con un vantaggio di 28 centesimi, e con la vittoria ha anche preso il comando della classifica generale del campionato da Matevž Čudn. Quest'ultimo ha concluso la gara al secondo posto e Martin Jeršin al terzo.

Foto: Nika Stremfelj

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare