Il ceco Janik con un nuovo record di pista per la vittoria a Lučine

Autore dell'articolo: , pubblicato il 14 agosto 2016.

Vaclav Janik e Federico Liber hanno organizzato un ottimo duello per molti spettatori a Lučine per una vittoria congiunta, migliorando tre volte il record del percorso da Todraž a Lučine.

Nella prima manche, un nuovo record è stato stabilito da Liber, che ha fermato i cronometri a 2: 01.90. Janik era indietro di 0.8 secondi rispetto al suo tempo, e nella seconda manche era ancora più vicino tra loro, tranne per il fatto che Janik ha fatto segnare il miglior tempo. Il ceco è stato sette centesimi di secondo migliore del tempo di Liber, e l'italiano questa volta ha guidato mezzo secondo più lento.

Nella decisiva terza manche, il lunatico Janik ha guidato ancora più velocemente e ha impostato la barra di misurazione per 2: 01.30 per la prossima stagione. La sua velocità media era di quasi 119 km / h, ma poiché Liber questa volta ha guidato 0.8 secondi più lentamente, Janik ha festeggiato la vittoria assoluta con un vantaggio di 0.53 secondi.

Un altro ceco, Petr Trnka, era terzo, ma era 23 secondi dietro la coppia di testa dopo tre run.

Il miglior sloveno nella classifica generale doveva essere Vladimir Stankovič, che è stato generalmente l'ottavo più veloce.

Nel campionato nazionale sloveno, il trofeo vincente è stato alzato da Milan Bubnič, che ha ulteriormente aumentato il vantaggio nel segnare il campionato. Il secondo è stato Peter Marc e il quarto Aleš Prek.

Janko Čebron ha vinto nella divisione 1 del campionato sloveno, davanti a Gregor Jurak e Manuel Dessard, e Matevž Čuden è stato il più veloce nella divisione 2, affiancato da Marko Mlakar e Tilen Pogačar sul palco dei vincitori.

Foto: Nika Stremfelj

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare

57 Commenti
il più vecchio
l'ultimo con il maggior numero di voti
Risposte al contenuto
Visualizza tutti i commenti