Rea è rimasto illeso: la caduta mi ha colto completamente di sorpresa

Autore dell'articolo: , pubblicato l'25 febbraio 2024.

Jonathan Rea è fortunatamente uscito illeso dopo la caduta avvenuta oggi nella seconda gara della classe Superbike.

Il sei volte campione del mondo ha un fine settimana che vorrà dimenticare al più presto. Al suo debutto con la Yamaha, sabato ha concluso al diciassettesimo posto e, dopo un inizio promettente, ha concluso la gara della domenica al terzo giro con una caduta all'undicesima curva.

"Prima di tutto vorrei dire che per me va tutto bene. Sono un po' dolorante per la caduta, ma fortunatamente non ci sono stati feriti."

“Sono finito a terra due volte questa settimana, ma per fortuna sono rimasto tutto intero. Il calo di oggi è stato del tutto inaspettato. La cosa mi fa arrabbiare ancora di più perché è successo proprio quando stavo prendendo un feeling migliore con la moto."

"Quando il motore di Toprak è esploso, ho guadagnato qualche posizione e all'improvviso mi sono ritrovato in un'ottima posizione. Appena ho acquisito più fiducia, sono caduto."

"Ora devo ripartire da zero, studiare il drop e migliorare il feeling con la moto. La nostra moto è molto competitiva, come ha dimostrato Andrea Locatelli”.

"Non vedo l'ora di tornare a casa, riposarmi e tornare più forte a Barcellona."

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare