Le simulazioni delle nuove regole hanno dato segnali allarmanti

Autore dell'articolo: , pubblicato il 9 aprile 2024.

Le regole che la F1 intende introdurre nel 2026 sono apparentemente destinate a subire cambiamenti drastici dopo che le prime simulazioni di auto hanno dato segnali allarmanti secondo cui le auto con aerodinamica attiva sarebbero così pericolose da girare in mezzo al rettilineo senza preavviso.

L’aerodinamica attiva dovrebbe consentire ai corridori di avere una maggiore pressione negativa in curva e una minore resistenza dell’aria nei rettilinei. Ma recentemente i team hanno effettuato le prime simulazioni, che hanno dimostrato che l'auto da corsa era completamente inguidabile sui rettilinei con la piena potenza del propulsore, poiché i piloti giravano in accelerazione e l'auto da corsa era completamente sovrasterzante in curva.

Inizialmente era stato previsto che solo le ali posteriori sarebbero state spostate attivamente, ma secondo i risultati delle simulazioni, la FIA, in collaborazione con i team, ha aggiunto al piano anche lo spostamento delle ali anteriori, poiché questo è l'unico modo per il movimento del bilanciamento aerodinamico della vettura da corsa sarà minore, ma comunque circa tre volte maggiore, come avviene attualmente attivando il sistema DRS.

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare