Marquez: Veloce anche con un'ala sola

Autore dell'articolo: , pubblicato il 25 maggio 2024

Quando, dopo le qualifiche, dove ha conquistato il quattordicesimo posto di partenza, sembrava già che Marc Marquez non potesse aspettarsi molto dal prosieguo del weekend di gare in Catalogna, se non nella gara sprint, nonostante la perdita di uno degli spoiler all'inizio della gara, lo spagnolo ha volato e tu hai conquistato il secondo posto.

Nonostante abbia guadagnato alcune posizioni a causa delle dimissioni dei primi, ha anche attribuito la svolta avvenuta all'inizio del fine settimana, quando non è riuscito a entrare nella top ten nelle prove, ad un cambiamento di assetto. "Abbiamo cambiato molto le impostazioni", ha detto. "Questo è uno dei pregi dei piloti veloci del gruppo Ducati. A volte studiano i dati e utilizzano la mia configurazione, ma questa volta ho seguito il loro percorso di configurazione e ho trovato una sensazione migliore. In qualifica ho provato per la prima volta il nuovo assetto in Q1, che era abbastanza diverso. Ma era troppo tardi, quindi domani inizieremo la gara anche al quattordicesimo posto, ma al posto della morbida utilizzerò la gomma medio dura, con la quale spero di poter durare di più."

Marquez, però, nel dopogara ha scherzato dicendo che Gigi Dall'Igna avrebbe del lavoro da fare analizzando l'aerodinamica della moto. "Anche senza un'ala, ero veloce. Il bilanciamento della moto è cambiato, ma una delle mie caratteristiche più forti è quella di adattarmi velocemente in queste situazioni. Ho ancora molto margine di miglioramento in termini di giri veloci, ma in termini di ritmo gara sono abbastanza vicino a Martin e Bagna”.

Se lo desideri, puoi donarci in modo rapido e sicuro tramite PayPal. Ogni contributo ci aiuta, il tuo team World of Speed!

Puoi donare a questo link ->Donare

sottoscrivi
Invia notifica
0 Commenti
Risposte al contenuto
Visualizza tutti i commenti